ECUADOR: 5 Cose Da Vedere A Guayaquil - Iberoamerica Viaggi Roma

ECUADOR: 5 Cose Da Vedere A Guayaquil

#Guayaquil#Ecuador

Se pensi di viaggiare in Ecuador, magari dalle parti di Guayaquil (ottima scelta), ecco 5 posti che devi visitare assolutamente! Non te ne pentirai! 

 

Partiamo con una piccola ma importante premessa: l’Ecuador è uno dei paesi più belli dell’America Latina. Ha un po’ tutto, diversi climi e microclimi (perlopiù tropicali), alte montagne grazie alla Cordigliera delle Ande, molta biodiversità nella zona amazzonica (Oriente) e, soprattutto, una gran bella Costa. Ed è qui che troviamo Guayaquil, la denominata “Perla del Pacífico”, la città più popolosa, più industriale e più “cool” dell’Ecuador. 

 

Ora “bando alle ciance”, iniziamo questo mini-tour virtuale elencandovi le 5 cose da vedere a Guayaquil ed il perché dovete assolutamente visitare quei posti!

 

1) Malecón 2000.

 

La prima cosa da vedere a Guayaquil è senza ombra di dubbio il Malecón 2000. Questo “paseo” di due chilometri e mezzo è il luogo “guayaquileño” più cool ed è visitato da ben 1 milione e mezzo di turisti nazionali ed internazionali al mese! Ma perché è così apprezzato questo “malecón”? Semplice, c’è di tutto! Centri commerciali, parchi urbani, monumenti, musei, bar, ristoranti ed addirittura attrezzature ginniche vicino la spiaggia! 

 

2) Parque de las Iguanas.

 

Girando per Guayaquil sappiate che ci sono degli animali che - letteralmente - amano questa città e, molto probabilmente, ogni albero della città è abitato da un esemplare di questo simpatico rettile: parliamo delle iguane! Non sappiamo perché siano attratte da questa città, sarà la temperatura tropicale o chissà, fatto sta che ormai anche i cittadini locali si sono affezionati a loro ed, in un certo verso, le iguane sono diventate un simbolo di Guayaquil. Se volete andare a colpo sicuro per vederle senza cercare e curiosare albero per albero, allora dovete recarvi al Parque Seminario o, come viene comunemente chiamato da tutti, “Parque de las Iguanas”

 

3) Las Peñas.

 

Verso la fine del “Malecón 2000”, sulle rive del Río Guayas, ci si avvia nel cuore tradizionale di Guayaquil, nel quartiere più celebre della città, il più colorato, il più vivo, il più vero: Las Peñas! È uno dei primi quartieri della città: fondato secoli fa ci regala una splendida colorata vista di abitazioni tipiche di più di 100 anni fa. Addirittura molti edifici sono ancora più vecchi (XVIII secolo!). Las Peñas, inoltre, è stata la residenza di personaggi famosi tra cui il presidente Francisco Robles ed il celeberrimo Ernesto”Che” Guevara. 

 

4) Parque Histórico Guayaquil.

 

Il viaggio nel tempo non è stato ancora inventato, ma a Guayaquil esiste un posto dove si può scoprire com’era la città cento anni prima: parliamo del Parque Histórico de Guayaquil! In questo originale parco tematico potrai dapprima apprezzare la biodiversità guayaquileña, osservando la grande ricchezza della flora e della fauna locale; in seguito ci si catapulta tra le “haciendas” di inizio secolo dove, tra una ricostruzione storica ed spettacoli tradizionali, si rivive la Guayaquil di ieri. Imperdibile! 

 

5) Ruta del Sol.

 

Guayaquil è una città costiera e, come ogni città della Costa sudamericana che si rispetti, ha un mare stupendo. Quindi se andate a Guayaquil, risparmiate un po’ di giorni liberi ed avventuratevi nella famosa Ruta del Sol alla scoperta delle spiagge più belle dell’Ecuador